BackHome/News/AL VIA AD AREZZO CON IL SOTTOSEGRETARIO DORINA BIANCHI GOLD/ITALY 2017, SHOW INTERNAZIONALE DEL GIOIELLO ITALIANO
21/10/2017

AL VIA AD AREZZO CON IL SOTTOSEGRETARIO DORINA BIANCHI GOLD/ITALY 2017, SHOW INTERNAZIONALE DEL GIOIELLO ITALIANO

In occasione della giornata inaugurale, sabato 21 ottobre, al taglio del nastro hanno partecipato Dorina Bianchi, Sottosegretario di Stato ai Beni e alle Attività e del Turismo, assieme a Lorenzo Cagnoni, Presidente di Italian Exhibition Group, Andrea Boldi, Presidente di Arezzo Fiere e Congressi, il Sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli, Beppe Angiolini, Art director di GOLD/ITALY e OROAREZZO e Presidente onorario di Camera Nazionale Buyer Moda, Andrea Sereni, Presidente Camera del Commercio di Arezzo e l’Assessore delle Attività Produttive, al Credito, al Turismo e al Commercio della Regione Toscana, Stefano Ciuoffo.

In apertura del momento inaugurale il Sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli ha espresso soddisfazione per il valore della Manifestazione e auspicato che la collaborazione tra Arezzo Fiere e Congressi e Italian Exhibition Group (IEG) possa estendersi anche ad altri ambiti territoriali.  

Anche i Presidenti Lorenzo Cagnoni (IEG) e Andrea Boldi (Arezzo Fiere e Congressi), nell’apprezzare entrambi la convinta presenza delle aziende, si sono detti convinti di uno scenario che con IEG si apre ad ulteriori sinergie di mercato.
 

Per Beppe Angiolini, manifestazioni come GOLD/ITALY hanno anche lo straordinario ruolo di portare Arezzo nel mondo.
 

Andrea Sereni
, Presidente Camera del Commercio di Arezzo, si è soffermato sulla sapienza delle mani degli orafi, autentici protagonisti di un territorio apprezzato ovunque e nel quale le imprese hanno mostrato coraggio e saputo concretamente affrontare i complessi passaggi del mercato.
 

L’Assessore delle Attività Produttive, al Credito, al Turismo e al Commercio della Regione Toscana, Stefano Ciuoffo, nel portare i saluti del Presidente della Regione Enrico Rossi ha sottolineato la capacità di fare impresa del mondo orafo toscano, sul territorio, in Italia e nel mondo: è dunque un preciso obiettivo della Regione proseguire e rafforzare le scommesse su questa straordinaria realtà.
 

Dorina Bianchi
, Sottosegretario di Stato al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali del Turismo,  ha espresso parole di elogio per GOLD/ITALY e ha rimarcato come il sistema Arezzo, Vicenza, Rimini rappresentato da IEG costituisca un esempio virtuoso. “L’artigianato  rappresenta la storia del nostro paese e come tale deve essere non solo conosciuto  ma vissuto a livello internazionale”- ha sottolineato l' On. Dorina Bianchi –“Ecco che il  turismo si arricchisce dell'opera degli artigiani e viceversa . Questa collaborazione sinergica è un importante asset dell’economia italiana e come tale va sostenuta” . Dorina Bianchi ha concluso auspicando che in prospettiva dei prossimi anni il 2019 possa essere l’anno dei nostri artigiani, ovvero di coloro che fanno anche la differenza nel gioco di un turismo vivo, unico che passa anche attraverso la sapienza e l’arte delle loro mani.
GOLD/ITALY