BackHome/News/GRANDE SUCCESSO PER GITANDO.ALL
07/04/2014

GRANDE SUCCESSO PER GITANDO.ALL

Si è chiuso oggi, domenica 6 aprile, Gitando.All, il Salone della vacanza e del tempo libero per tutti organizzato da Fiera di Vicenza, confermandosi la principale rassegna fieristica europea dedicata al turismo accessibile, con circa 30mila visitatori. Un successo rafforzato dall’aumento del 15% degli espositori rispetto la passata edizione, che in 300 hanno occupato 21mila mq di superficie lorda, tra cui il nuovo padiglione 7 del Quartiere Fieristico vicentino. Molti gli espositori europei provenienti da Austria, Croazia, Francia, Romania, Slovenia, Portogallo, Malta e S.Marino, diversi dei quali coordinati da Confedercampeggio.

A sottolineare il profilo internazionale della Manifestazione gli oltre 50 buyer provenienti da Europa, America, Brasile e Russia, che hanno incontrato più di 110 seller italiani del settore in occasione del BIFA -­‐ Buy Italy for all, workshop dedicato al turismo di qualità e accessibile, organizzato da Village For All-­‐V4A® con la collaborazione dell’Agenzia Nazionale del Turismo (ENIT), Regione del Veneto, Fiera di Vicenza e l’European Network for Accessible Tourism (ENAT).

Gitando.All rappresenta la prima Manifestazione dedicata al turismo e alla vacanza senza barriere fisiche e culturali per tutte le persone con esigenze particolari. Gode della Medaglia di Rappresentanza, concessa dal Presidente della Repubblica, On. Giorgio Napolitano, un riconoscimento che sottolinea l’importanza e il prestigio della Manifestazione. La stessa Regione In contemporanea con del Veneto collabora notevolmente con questa iniziativa, mettendo in vetrina le numerose eccellenze turistico-­‐culturali distribuite sul territorio.
Tra gli eventi più importanti, venerdì 4 aprile si è svolto il Meeting Internazionale sul Turismo Accessibile (MITA), che ha permesso agli operatori del settore di approfondire le best practices di turismo “per tutti”, in particolare riferito al food, declinato nelle specifiche esigenze alimentari, e al design. Il MITA è stato organizzato con il Patrocinio della Regione del Veneto, della Commissione Europea e di Village For All-­‐V4A® ed in collaborazione con l’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite (UNWTO) e Rete Europea per il Turismo Accessibile (ENAT).
Di interesse anche il convegno “Retail for All: dai vincoli alle opportunità”, a cura di Fiera di Vicenza in collaborazione con Largo Consumo e Village for all – V4A®, dedicato al tema dell’accessibilità negli esercizi commerciali. Ospite d’eccezione di Gitando.All Carlo Cracco. Nella giornata di apertura il noto Chef si è esibito nel “Cooking Show for All”, assieme al collega disabile Omar Papait, proprietario dell’Osteria Veneta “da Piero” di Mirano (VE), preparando un piatto di alta cucina creato per chi soffre di intolleranza celiaca. Durante questa edizione Fiera di Vicenza ha istituto per la prima volta il Premio Gitando.All, per dare un ulteriore segnale di riconoscimento agli sportivi con disabilità. Sono stati premiati Alvise De Vidi, per gli straordinari risultati sportivi ottenuti in una memorabile carriera, e la giovane atleta Martina Caironi, per la dedizione, l’impegno profuso e i risultati ottenuti. Più in generale, è stata dato particolare risalto alla sezione dedicata alla sport, grazie alla collaborazione dell’Assessorato allo Sport del Comune di Vicenza, del CONI, del MIUR Vicenza e del Comitato Paralimpico Italiano. Un’attenzione confermata dalla presenza della campionessa di sci Sofia Righetti alla conferenza stampa della Regione del Veneto di venerdì 4 aprile. E’ stata inoltre allestita la mostra fotografica “Sochi 2014 – Momenti paraolimpici”, a cura di Michelangelo Gratton e organizzata da Fiera di Vicenza in collaborazione con Ability Channel.

Infine Bené, il Salone dedicato ai molteplici comparti del settore benessere, relax e cura del copro, luogo di incontro tra business e cultura che ha visto la presenza di 50 espositori del settore. Tra le vari iniziative, lo spazio interattivo Beauty Garden Relax, dove il pubblico ha potuto provare massaggi e trattamenti anti-‐age.
MOVE!