BackHome/News/INAUGURATA LA TERZA EDIZIONE DI HIT SHOW SALONE INTERNAZIONALE DELLA CACCIA, DEL TIRO SPORTIVO, DELLA DIFESA PERSONALE
11/02/2017

INAUGURATA LA TERZA EDIZIONE DI HIT SHOW SALONE INTERNAZIONALE DELLA CACCIA, DEL TIRO SPORTIVO, DELLA DIFESA PERSONALE

Si è inaugurata oggi la terza edizione di HIT SHOW, Salone internazionale dedicato ai settori della caccia, del tiro sportivo, della difesa personale, per la prima volta organizzato da Italian Exhibition Group (IEG) - società nata dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza - insieme ad ANPAM (Associazione Nazionale Produttori Armi e Munizioni Sportive e Civili), in collaborazione con ASSOARMIERI e CONARMI.
 
Punto di riferimento per le community di appassionati e piattaforma di business per il comparto armiero per uso civile, sportivo e venatorio, una delle eccellenze del Made in Italy e tra i più strategici in chiave d’internazionalizzazione, HIT SHOW 2017 potenzia il profilo B2B e B2D del Salone e consolida allo stesso tempo il format B2C attraverso molte attività esperienziali, momenti di approfondimento e convegni.
 
Matteo Marzotto, Vice Presidente Esecutivo di Italian Exhibition Group, ha dichiarato: “IEG è un player fieristico interprete e promotore di una innovativa concezione di fare fiera, sempre più impegnato non solo a vendere spazi, ma, soprattutto, a generare contenuti di qualità al servizio delle filiere. Con questa identità e visione di Global Content Provider, apriamo oggi HIT SHOW 2017, avendo alle spalle il Gruppo leader in Italia e tra i maggiori in Europa. Questa Manifestazione si dimostra sempre più capace di attrarre i migliori produttori di uno dei comparti d’eccellenza del Well Done in Italy, così come top brand internazionali e altrettanto qualificati operatori esteri, offrendo allo stesso tempo un punto di vista molto originale e responsabile su tali settori”.
 
In apertura di HIT SHOW si è svolto il convegno “Libertà e sicurezza nella disciplina delle armi civili e sportive”, che ha rappresentato un momento di confronto sull’uso sportivo, venatorio e ludico delle armi in Italia, con la partecipazione di importanti giuristi e sociologi quali Paolo de Nardis, Alfonso Celotto e Ugo Ruffolo.
 
A seguire, passerella d’inaugurazione con gli atleti olimpionici del tiro sportivo, settore in cui l’Italia è leader al mondo. Erano presenti Giovanni Pellielo, Diana Bacosi, Chiara Cainero, Marco Innocenti, Massimo Fabbrizi, Jessica Rossi e Andrea Benelli (coach nazionale di Skeet e pluricampione olimpico).
 
Corrado Facco, Direttore Generale di Italian Exhibition Group, ha sottolineato: “Sin dalla sua nascita HIT SHOW ha voluto riservare ampio e particolare spazio al tiro sportivo, per consentire ai tanti appassionati di praticare o avvicinarsi a questo sport straordinario. Un settore in cui l’Italia eccelle a livello mondiale, sia per le vittorie dei nostri atleti alle varie competizioni, che per i molti atleti di altre nazionalità che vincono con prodotti Made in Italy. Siamo onorati di avere oggi con noi gli atleti olimpionici del tiro sportivo, testimonianza di impegno e talento, successo e valori che caratterizzano lo sport, una delle anime di HIT SHOW”.

 Al link seguente è possibile scaricare immagini della Manifestazione
https://www.flickr.com/photos/vicenzafiera/sets/72157680112305246
HIT SHOW