BackHome/News/KOINÈ SI CONFERMA APPUNTAMENTO STRATEGICO PER IL COMPARTO RELIGIOSO INTERNAZIONALE
14/03/2017

KOINÈ SI CONFERMA APPUNTAMENTO STRATEGICO PER IL COMPARTO RELIGIOSO INTERNAZIONALE

Durante le quattro giornate di Rassegna all’interno del Quartiere Fieristico di Vicenza, Koinè ha registrato oltre 13.500 presenze, in crescita del 4% rispetto alla passata edizione, con la presenza di buyer internazionali e key player della distribuzione provenienti da 70 Paesi esteri, in aumento del 10%. Tra i più significativi: India, Cina, Israele, USA, Giappone, Costa D’Avorio e Paesi dell’Africa del Sud in generale, Russia, Ucraina, Slovenia, Georgia, Australia. Ha visitato la Manifestazione un pubblico specializzato di liturgisti, responsabili diocesani dei beni culturali, architetti, artisti e artigiani.  

Oltre 300 gli espositori presenti, di cui il 32% proveniente dall’estero, ospitati su oltre 22 mila mq di superficie espositiva suddivisa in due aree merceologiche. Chiesa & Liturgia ha presentato prodotti e servizi dedicati al clero (arredi, suppellettili, abiti liturgici, vetrate, statuaria, prodotti ad alta tecnologia per impianti di acustica, riscaldamento e illuminazione delle chiese), Fede & Devozione ha raggruppato l’offerta dedicata al mondo della distribuzione (statuette, santini, rosari, quadretti, icone, gadget).  

Diversi gli approfondimenti organizzati da Koinè Ricerca - la sezione che si occupa dei contenuti della Manifestazione - su temi di liturgia e architettura degli edifici di culto. Focus di questa edizione è stata la manutenzione e la valorizzazione delle chiese e dei complessi parrocchiali, con un’attenzione che ha richiamato al sisma che ha colpito il Centro Italia.
Koinè