BackHome/News/MEDIT E PHARMAIT, PIATTAFORME DI INNOVAZIONE PER I COMPARTI DELLA MEDICINA E DELLA FARMACIA
27/10/2016

MEDIT E PHARMAIT, PIATTAFORME DI INNOVAZIONE PER I COMPARTI DELLA MEDICINA E DELLA FARMACIA

Fiera di Vicenza si conferma ancora una volta punto di riferimento a livello nazionale per la promozione dell’innovazione e dello sviluppo tecnologico nei comparti della sanità e della farmacia. MEDiT, giunta alla sesta edizione, e PHARMAiT, al terzo appuntamento – svoltesi in contemporanea e chiusesi oggi – rappresentano un format sempre strategico per gli operatori di entrambi i settori, grazie alla proficua sinergia tra istituzioni, società scientifiche, aziende e professionisti. Durante le due giornate sono state registrate oltre 2.200 presenze complessive tra operatori professionali, espositori, relatori e giornalisti. Un dato che conferma la solidità del trend di crescita delle due Manifestazioni. Hanno partecipato oltre 80 aziende espositrici e sponsor, 20 startup e 4 fablab del Nord Est, su una superficie espositiva di 3500 metri quadrati. Oltre 90 gli appuntamenti formativi e informativi, tra convegni, laboratori, speed speach, che hanno coinvolto operatori del settore con speakers al più alto livello tecnico. I visitatori sono stati guidati a scoprire i 4 grandi temi sui quali si sono articolate le Manifestazioni: “Sanità Km Zero”, “Farmacia del Futuro”, “e-Health” e “Cardiologia”. Organizzate da Fiera di Vicenza, in collaborazione con Arsenàl.IT – Centro Veneto Ricerca e Innovazione per la Sanità Digitale e con il patrocinio della Regione del Veneto, MEDiT e PHARMAiT hanno visto come ospite di eccezione il Governatore del Veneto, Luca Zaia che, assieme al Presidente di Fiera di Vicenza, Matteo Marzotto, ha inaugurato ufficialmente le Manifestazioni. Zaia ha aperto il convegno sulla riorganizzazione dei sistemi regionali della sanità, uno dei più partecipati di questa edizione 2016, chiuso dal Direttore dell’Area Sanità e Sociale del Veneto, Domenico Mantoan.
MEDiT